PERCHÈ LA BULGARIA

Ben situata all’interno dell’area balcanica, la Bulgaria fa parte della Unione Europea dal 2007. Ci sono tanti motivi per cui gli imprenditori hanno interesse di fare degli investimenti in Bulgaria; tra i più importanti c’è quello della congiuntura economica che spinge una società a cercare l’ottimizzazione delle risorse disponibili, anche attraverso l’apertura di filiali nei paesi che offrono vantaggi competitivi. Per una buona delocalizzazione occorre trovare un paese con stabilità economica e politica coniugate con un orientamento a favore del business.
Il regime di cambio fisso con l’ EURO (1€ = 1,95583 BGN) ha permesso di non avere oscillazioni di cambi per gli investimenti europei; negli ultimi anni abbiamo visto aumentare sempre di più l’interesse da parte delle imprese, medie e piccole, verso i paesi dell’est. In questi anni la Bulgaria offre, più di altri paesi, opportunità notevoli per chi decide operarci.

Crescita-annuale-del-PIL-Bulgaria

Crescita annuale del PIL della Bulgaria

“ Il Paese sta mostrando una grande disponibilità nel favorire l’investimento straniero… ”

La Bulgaria si trova nel cuore di una zona molto dinamica, al centro di un “transito d’interessi”: è il crocevia tra l’oriente e l’Occidente, tra Europa ed Asia, tra le economie sviluppate e quelle in via di sviluppo; la rete di quasi tutti i Corridoi Europei di trasporto attraversa il Paese e lo rende l’unico percorso stradale del traffico tra l’Europa e l’Asia Minore. La vicinanza del Danubio, del Mar Nero, dell’Egeo e dell’Adriatico contribuisce all’accesso ai mercati della Turchia, dell’Asia Minore, dell’Asia, dei Paesi del Mar Nero (Russia, Ucraina, Georgia) e degli Stati membri dell’UE e dell’AELS.
Negli ultimi anni la Bulgaria ha fatto rilevanti riforme che riguardano la legislazione commerciale, aumentando l’affidabilità dei contratti privati. Nel suo avanzato stadio di adesione all’UE, la Bulgaria possiede una normativa economico-commerciale che corrisponde a quella in vigore nei Paesi comunitari.

VANTAGGI FISCALI E SISTEMA TRIBUTARIO

L’economia Bulgara presenta prospettive di crescita legate ai processi di trasformazione strutturale in corso e
destinate ad aumentare con la piena integrazione dell’economia europea. Le società residenti in Bulgaria sono soggette a un’unica aliquota fiscale del 10% (Flat Tax) sulla base imponibile.
In alcuni specifici casi si può ottenere l’esenzione totale sul reddito imponibile se l’investimento è localizzato in zone depresse.

A seguito dell’ingresso della Bulgaria nella comunità Europea, è stato avviato un processo di armonizzazione del diritto tributario con quello europeo; attualmente il regime fiscale bulgaro risulta caratterizzato da:

  • Imposte dirette
    • Imposte sui redditi delle persone fisiche
    • Imposte sui redditi delle persone giuridiche
  • Imposte indirette e tasse
    • IVA
    • Tassa immobiliare
    • Imposta di bollo
  • Ritenute alla fonte
    • Dividendi
    • Interessi da capitale
    • Royalties
  • Accordi Bilaterali

DISCIPLINA DEL LAVORO

La retribuzione minima mensile si assesta sui € 148 quella effettiva è attorno ai € 350 al netto delle imposte e dei contributi previdenziali e assistenziali; i contributi sociali comprendono:

  • Pensioni Statali
  • Malattie, maternità ed infortuni
  • Assicurazioni contro la disoccupazione
  • Sussidi Sanitari
  • Pensioni addizionali

Il totale dei contributi ammonta al 30,3% dello stipendio, il 17,4% a carico del datore di lavoro e il 12,9% a carico del dipendente per la III categoria di lavoro (dipendenti). Le percentuali variano sulla base del rischio della categoria di lavoro.

 

GESTIONE DEL PERSONALE

La Bulgaria è una delle mete preferite dagli imprenditori di tutta Europa alla ricerca di personale qualificato a basso costo.

“ E’ possibile inviare personale bulgaro in ogni paese europeo, questo viene pagato con le regole bulgare ivi incluso versamenti previdenziali e pensionistici ”

Grazie all’istituto di missione è possibile inviare personale bulgaro in ogni paese europeo al fine di compiere prestazioni lavorative a tempo determinato. Tale pratica è in uso nei settori quali: edilizia, agricoltura, giardinaggio, pulizie, autotrasporto, manutenzioni ed ogni altro settore di prestazioni di servizi a tempo determinato.

” Il risparmio è evidente…! “

I servizi che offriamo riguardano anche l’assistenza per la selezione del personale. Pochi consulenti in Italia sono specializzati in normativa europea e bulgara sull’invio del personale bulgaro in missione in Italia. E’ disponibile il servizio di preparazione buste paghe, versamento contributi, tasse, dichiarazioni e versamenti agli enti pensionistici e previdenziali.

Contattaci per Maggiori informazioni

15 + 6 =